Seleziona una pagina

Marionnaud – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Marionnaud, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Fondata nel 1972 in Francia con l’idea di offrire dei luoghi dove la bellezza fosse alla portata di tutti, la famosa catena di profumerie Marionnaud ha riscosso da subito un notevole successo e già a metà degli anni 90 è leader di mercato in Francia. Risulta essere però solo nel 2000 l’arrivo in Italia, con l’acquisizione di 35 negozi in Toscana, appartenenti a due catene locali. Da questo investimento è partita l’espansione che ha portato Marionnaud a diffondersi lungo la penisola, con oltre 120 negozi, e a creare Marionnaud Academy, una scuola che ogni anno organizza corsi per fornire ai propri collaboratori tutte le conoscenze, le capacità e le professionalità che sono necessarie per lavorare nei negozi di bellezza. Considerata la terza più grande catena di profumi e cosmetici in Europa, l’azienda impiega oggi oltre 4000 persone.

Dinamico e giovane, l’ambiente di lavoro Marionnaud offre ai dipendenti la possibilità di operare in un contesto collaborativo aperto e stimolante, dove è incentivato il lavoro di gruppo. Ai dipendenti sono riservati incentivi in base all’impegno e al raggiungimento degli obiettivi aziendali. Marionnaud investe molto nelle risorse umane e garantisce formazione e crescita professionale attraverso corsi mirati a sviluppare le competenze.

I posti disponibili riguardano principalmente i punti vendita, per i quali sono richiesti addetti alla vendita preparati. Marionnaud è in espansione, sono previste nuove aperture e quindi le opportunità di lavoro sono interessanti.

L’azienda mette a disposizione dei candidati interessati a lavorare in Marionnaud la sezione Lavora con noi del sito ufficiale. A differenza di altre aziende, Marionnaud non pubblica le ricerche di personale in corso, mette però a disposizione un indirizzo mail tramite il quale è possibile inviare la propria candidatura.

Si ci si vuole candidare per lavorare in Marionnaud, è quindi necessario inviare il proprio curriculum all’indirizzo selezione@marionnaud.it. Il consiglio è quello di inviare, oltre al curriculum, anche una lettera di presentazione, in cui spiegare a quali ruoli si è interessati e per quale motivo si vuole lavorare in questa azienda.

Lavorare in Marionnaud rappresenta quindi una possibilità molto interessante per chi è appassionato di questo settore.

Primadonna – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Primadonna, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Fondata nel 2001, Primadonna è un’azienda, con sede legale, amministrativa e logistica in Puglia, a Bitonto. La base di partenza è stata l’attività artigianale incentrata sulla vendita di calzature, attiva già dagli anni Cinquanta. La società oggi è specializzata nella produzione e commercializzazione di calzature, accessori e abbigliamento e risulta essere una realtà in crescita. Primadonna è presente con oltre 370 punti vendita e oltre 500 dipendenti sia in Italia che all’estero. I punti di forza del marchio sono uno stile sobrio ed elegante e una formula commerciale innovativa, che attira sempre nuovi consensi tra gli affiliati al marchio. Ogni collezione è composta da oltre 700 capi, disponibili in un’ampia varietà di colori e di materiali. Il target a cui si rivolge il brand è rappresentato da donne dai 20 ai 50 anni che apprezzano le cose belle, ma che allo stesso tempo non vogliono spendere troppo.

L’azienda offre concrete opportunità di crescita e carriera anche a livello internazionale, visto che è una realtà in continua ascesa. Primadonna punta a conquistare nuovi mercati e assicura ai propri collaboratori la possibilità di lavorare in un contesto che rispetta la tradizione, soprattutto per quanto riguarda la qualità dei prodotti, ma con un occhio sempre attento alle nuove tendenze. La lunga esperienza del Gruppo all’interno dell’artigianato calzaturiero italiano ha contribuito a rendere il marchio degno rappresentante dello stile e del gusto Made in Italy.

Primadonna investe molto nella formazione delle Risorse Umane e dispone di una vera e propria struttura formativa interna, Primadonna Academy, che eroga percorsi formativi rivolti a vari profili, dall’Area Manager ai Responsabili di Negozio e agli Addetti alle Vendite. I corsi Primadonna in genere riguardano soprattutto le tecniche di vendita, la formazione sul prodotto, le tecniche di Visual Merchandising e la conoscenza dei programmi utilizzati all’interno dei punti vendita del Gruppo.

Chi è interessato a lavorare in Primadonna, può fare riferimento al sito ufficiale, su cui è presente la sezione Lavora con noi, che viene costantemente aggiornata con le posizioni aperte. Attraverso questo strumento i candidati hanno la possibilità di visionare le offerte di lavoro attive e rispondere online agli annunci di interesse. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Accedendo alla pagina indicata in precedenza è visualizzare le ricerche di personale in corso.
Cliccando sugli annunci è possibile trovare maggiori informazioni sulle offerte di lavoro, come compiti, requisiti necessari e sede di lavoro.

Se si è interessati, è possibile candidarsi compilano il modulo con i propri dati e scegliendo dal menu l’offerta di lavoro a cui si fa riferimento.
Al modulo è possibile allegare il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Primadonna è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Rovagnati – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Rovagnati, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Specializzata nella produzione di salumi, Rovagnati è stata fondata nel 1941 a Biassono, comune oggi in provincia di Monza Brianza. L’azienda inizialmente si occupava della produzione di burro e formaggio, negli anni sessanta entrò nel settore dei salumi, a cui si aggiunsero i prosciutti a partire dagli anni ottanta. Nel 1991 l’azienda comincia una massiccia campagna promozionale del marchio, anche attraverso le telepromozioni, che ha portato a fare conoscere i prodotti su tutto il territorio.

Rovagnati oggi conta circa 1000 dipendenti ed esporta in molti paesi europei ed extra europei, come Francia, Belgio, Germania, Irlanda e Stati Uniti. La sede principale della celebre industria alimentare è ancora oggi a Biassono. Il processo di internazionalizzazione e la strategia di crescita del brand sono supportati anche da operazioni di acquisizione, come quella dello marchio Berkel, molto conosciuto nel settore delle affettatrici.

Chi è interessato a lavorare in Rovagnati, può fare riferimento al sito ufficiale, su cui è presente la sezione Lavora con noi, che viene costantemente aggiornata con le posizioni aperte. Attraverso questo strumento i candidati hanno la possibilità di visionare le offerte di lavoro attive e rispondere online agli annunci di interesse. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Accedendo alla pagina indicata in precedenza è possibile inviare una candidatura spontanea o visualizzare le ricerche di personale in corso.
Per inviare una candidatura spontanea, è necessario cliccare su Inviaci la tua candidatura spontanea. e compilare il modulo che viene mostrato.

Nella parte bassa della pagina è invece possibile trovare le offerte di lavoro.
Cliccando sugli annunci è possibile visualizzare informazioni dettagliate, come le responsabilità del ruolo e i requisiti richiesti.

Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Mi candido.
Viene in questo modo aperta una nuova pagina in cui è presente un modulo da compilare con i propri dati.
Al modulo è anche possibile allegare il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Rovagnati è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

 

Burger King – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Burger King, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Burger King è un’azienda americana attiva nel settore della ristorazione veloce. Fondato nel 1954, in Florida, a Miami, il gruppo fa parte della Restaurant Brand International, una delle maggiori società di servizi di ristorazione fast food al mondo e conta oltre tremila ristoranti, in cui lavorano più di trentaquattromila dipendenti. Burger King è quotata al NYSE ed è presente anche nel nostro Paese con Burger King Restaurant Italia srl, che ha sede principale a Assago, in provincia di Milano. L’azienda conta oltre 140 fast food sul territorio nazionale ed è in costante espansione, tanto che ha annunciato un imponente programma di nuove aperture nel nostro Paese.

Per formare operatori qualificati in vista di nuove assunzioni, dovute all’espansione prevista in Italia e alle nuove aperture di ristoranti, il Gruppo ha aperto Burger King Academy, una vera e propria alta scuola di formazione, con sede a Segrate, in provincia di Milano. La scuola avrà il compito di preparare i nuovi manager che lavoreranno nei fast food di prossima apertura ed erogherà corsi gratuiti della durata di 10 settimane. Durante i corsi saranno affrontate diverse tematiche, dalle nozioni base di marketing e comunicazione alla gestione economica, coaching e altro ancora. Al termine dei percorsi formativi, gli allievi che avranno superato il corso saranno inseriti immediatamente in azienda.

Chi è interessato a lavorare in Burger King, può fare riferimento al sito ufficiale, su cui è presente la sezione Lavora con noi, che viene costantemente aggiornata con le posizioni aperte. Attraverso questo strumento i candidati hanno la possibilità di visionare le offerte di lavoro attive e rispondere online agli annunci di interesse. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Per iniziare, bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza e cliccare su Candidati.
Viene in questo modo aperta una nuova pagina, in cui vengono visualizzate tutte le ricerche di personale in corso.

Gli annunci possono essere filtrate in base al tipo di posizione, alla categorie e alla località.
Cliccando su un’inserzione viene aperta una pagina in cui sono mostrati i dettagli dell’offerta di lavoro, come attività da svolgere e competenze richieste.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Candidati per questa posizione.

Viene aperta in questo modo una nuova pagina tramite la quale è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Burger King è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito frequentemente, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Coca Cola – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Coca Cola, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Coca Cola HBC Italia è una società che si occupa di imbottigliare i prodotti di The Coca Cola Company, una delle più grandi aziende produttrici e distributrici di bevande a livello mondiale. L’azienda gestisce quindi i processi di produzione, vendita e distribuzione delle bevande, e le attività di trade marketing e category management, sul territorio nazionale. Coca Cola HBC Italia ha sede principale a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, e dispone di tre stabilimenti produttivi, situati a Nogara, in provincia di Verona, Oricola e Marcianise, in provincia di Caserta. Dal 2006 l’azienda opera anche nel settore delle acque minerali, grazie all’acquisizione di Fonti del Vulture in Basilicata. Il gruppo Coca Cola comprende anche altri noti marchi del settore delle bevande, tra cui Fanta, Sprite, Nestea, Lilia e Sveva, solo per citarne alcuni.

L’ambiente di lavoro offerto dal gruppo è altamente professionale e stimolante, volto a valorizzare i dipendenti, che sono incentivati ad esprimere le proprie potenzialità. La società investe molto nelle Risorse Umane, in particolare nella loro formazione, per favorire la crescita dei propri talenti attraverso percorsi di carriera interni all’azienda. Le persone scelte per entrare in Coca Cola devono essere brillanti e vincenti, in grado di diventare un valore aggiunto per l’azienda grazie alle proprie competenze e potenzialità, sostenendola nell’affrontare continuamente nuove sfide.

Coca Cola offre opportunità di lavoro sia a professionisti esperti in vari settori che a giovani neolaureati ed elabora per ciascuna figura un programma specifico di inserimento ed un piano di sviluppo individuale che è la base del percorso di carriera. I percorsi di crescita prevedono possibilità di job rotation, training, attività di coaching, partecipazioni a project work ed esperienze internazionali e consentono ai candidati più esperti di proseguire la propria crescita professionale e ai neolaureati di sviluppare le proprie potenzialità.

Per reclutare giovani talenti, Coca Cola collabora con le Università, organizzando testimonianze e project work e partecipando ad eventi e career day. L’azienda offre l’opportunità di svolgere stage retribuiti della durata di 3 o 6 mesi e promuove, ogni anno, programmi specifici per per laureati e laureandi.

Per la raccolta delle candidature l’azienda utilizza prevalentemente il sito, su cui è presente la sezione Lavora con noi, costantemente aggiornata con le posizioni aperte in azienda sia in Italia che all’estero. Vediamo come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa, bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza e scegliere il continente in cui si è interessati a lavorare.
Viene in questo modo aperta una nuova pagina, in cui sono visualizzate tutte le ricerche di personale attive nella zona scelta.

Cliccano sugli annunci, viene aperta una pagina in cui sono presenti maggiori dettagli sull’offerta i lavoro, come tipo di posizione, sede di lavoro e competenze richieste.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Submit Resume.

Viene in questo modo aperta una nuova pagina, in cui è presente un modulo da compilare con i propri dati.

La procedura per candidarsi per lavorare in Coca Cola è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito frequentemente, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.