Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Altran, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Fondata nel 1982 a Parigi, Altran è una multinazionale francese di consulenza operante in vari settori dell’ingegneria. Presente in oltre 20 Paesi del mondo, l’azienda impiega oltre trentamila lavoratori presso le proprie sedi internazionali e risulta essere presente anche nel nostro Paese. Altran Italia è attiva dal 1996, occupa oggi circa 2800 collaboratori e ha sedi su buona parte del territorio nazionale, a Genova, Torino, Milano, Trieste, Verona, Padova, Bologna, Modena, Pisa, Firenze, Roma, Napoli e Brindisi.

Altran offre ai propri dipendenti un contesto professionale internazionale, che punta a valorizzare e sviluppare le competenze individuali e che offre concrete opportunità di carriera. La società prevede per i propri collaboratori un programma personalizzato di integrazione, che si svolge sotto la supervisione di un tutor, e giornate di training.

Il Gruppo investe molto sulle risorse umane e mira a svilupparne le conoscenze e competenze. A questo proposito, molto interessante è la Training Academy, che prevede l’erogazione di percorsi formativi in ambito tecnologia, lingue, Project and team management, e Business e Personal development. Inoltre, attraverso l’IMA, International Management Academy, il centro di sviluppo professionale per i Manager e le figure commerciali, eroga corsi di formazione per accrescere le competenze commerciali e manageriali, sia in aula che in modalità elearning. Altran riserva anche programmi appositi di formazione e lavoro a studenti e laureati. Tra questi, particolarmente interessante è il VIE, International volunteer scheme, un progetto riservato a studenti under 29 anni, residenti nell’Unione Europea o in uno degli Stati membri dello Spazio Economico Europeo, che offre la possibilità di fare un’esperienza professionale a livello internazionale.

Le selezioni Altran si svolgono in diverse fasi e prevedono inizialmente l’analisi dei curriculum ricevuti, tra i quali gli addetti alla selezione del personale scelgono i profili ritenuti idonei per le posizioni da ricoprire. I prescelti vengono contattati per una prima intervista individuale o di gruppo ed in caso di esito positivo della stessa vengono invitati a partecipare ad un secondo colloquio che può prevedere test e simulazioni. Superata questa fase, alle risorse viene proposto un contratto di lavoro.

Per la selezione del personale l’azienda utilizza il sito ufficiale Altran su cui è presente la sezione Lavora con noi. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Accedendo alla pagina indicata in precedenza è possibile visualizzare le ricerche di personale in corso.
Le offerte di lavoro possono essere filtrate in base al luogo, al tipo di contratto e all’area aziendale.

Cliccando sugli annunci viene aperta una nuova pagina in cui è possibile trovare informazioni dettagliate sull’offerta di lavoro, come luogo, descrizione dell’attività e requisiti necessari.

Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Applica.
Viene aperta in questo modo una nuova pagina tramite la quale è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Altran è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.