Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Apple, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

La famosa azienda americana è costantemente in cerca di giovani talenti da inserire in Italia in vista di nuove assunzioni, sia nei negozi che in sede. Di seguito trovate tutte le informazioni necessarie per candidarvi e approfittare delle nuove opportunità.

apple lavora con noi

Leader nella produzione di sistemi operativi, computer e dispositivi multimediali, Apple è un’azienda statunitense con sede a Cupertino, nella Silicon Valley, in California. Fondata nel 1976, e venuta alla ribalta nei primi anni ottanta grazie alla produzione di computer, l’azienda nel corso degli anni ha lanciato sui mercati prodotti di grande successo, innovativi e con tecnologia all’avanguardia, tra questi il celebre iPhone, che ha avuto un impatto strepitoso. Attualmente Apple è quotata al NYSE e NASDAQ e risulta essere un colosso mondiale con oltre novantaduemila dipendenti.

L’azienda ha sviluppato una fitta rete di vendita al dettaglio, che si svolge attraverso gli Apple Store, visitati ogni anno da oltre 170 milioni di persone.

L’azienda opera in Italia da diversi anni con successo e sono in vista nuove assunzioni con interessanti opportunità di inserimento anche per giovani neolaureati che sono interessati a fare parte di un team dinamico, all’interno del quale è possibile intraprendere una carriera manageriale e sviluppare le proprie ambizioni. Ovviamente i soggetti candidati devono avere grande predisposizione per la tecnologia, devono avere un’ottima conoscenza della lingua inglese, flessibilità negli orari di lavoro e capacità di relazionarsi con i collaboratori.

Proprio perché interessata a trovare giovani brillanti e con la voglia di intraprendere un percorso di successo, Apple seleziona periodicamente giovani laureati appassionati di tecnologia e con ottima conoscenza dell’Inglese da inserire in un programma speciale di formazione e lavoro, denominato Apple Store Leader Program. Attraverso questo programma i giovani vengono istruiti e preparati per lavorare nei negozi del gruppo. I candidati selezionati potranno quindi seguire un percorso della durata di due anni, composto da un anno di job rotation e un anno di specializzazione affiancanti ai manager dell’azienda.

Per i giovani senza esperienza l’azienda propone durante l’anno anche stage con tirocini retribuiti e rimborso spese presso i negozi di vendita o come figura amministrativa, a seconda della figura richiesta. Una delle più grandi soddisfazioni di lavorare in Apple è quella di stare in un ambiente stimolante e creativo. La formazione completa offerta ai dipendenti, la fiducia illimitata nelle loro capacità e la cordialità dei dirigenti forniscono le basi per costruire un solido rapporto con il team.

Tutti coloro che sono interessati a lavorare in Apple, non devono far altro che collegarsi al sito ufficiale, sui cui è presente la sezione Lavora con noi. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Tramite questa pagina è possibile visualizzare tutte le offerte di lavoro attive in questo momento. Gli annunci possono essere filtrati in base al luogo, alle competenze linguistiche richieste, all’area di lavoro e alla mansione.

Cliccando sugli annunci viene aperta una nuova pagina in cui è presente un riepilogo della posizione, con informazioni sul tipo di attività da solgere e sui requisiti necessari.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando il pulsante Invia curriculum.

Viene aperta in questo modo una nuova pagina tramite la quale è possibile effettuare l’accesso con il proprio account Apple.
Una volta effettuato l’accesso, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum.

Candidarsi per lavorare in Apple risulta essere un’operazione semplice. Il suggerimento è quello di visitare il sito frequentemente visto che le offerte di lavoro vengono aggiornate dall’azienda in modo costante.