Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Arval, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Arval è una società francese del gruppo Bancario BNP Paribas creata nel 1989, leader nel settore del noleggio a lungo termine e della gestione di flotte aziendali. La forza del colosso finanziario francese unitamente all’eccellenza del servizio, sia per gli aspetti di consulenza che per quelli tecnico gestionali, ha portato Arval a conquistare un ruolo importante sul mercato. Presente dal 1995 nel nostro paese, l’azienda ha avuto una crescita rapida, che l’ha portata in pochi anni a gestire circa 139.000 veicoli a livello nazionale, con circa 20.000 aziende clienti. Arval è attiva a livello globale in 39 Paesi nel mondo con circa 949000 veicoli, oltre 5.500 collaboratori, una presenza diretta in 25 Paesi e con importanti accordi di partnership in 14 Paesi dei 5 continenti. Con questi numeri Arval risponde, quotidianamente, alle esigenze di aziende molto differenti, multinazionali, PMI, Enti Pubblici, liberi professionisti e titolari di partita IVA.

arval-lavora-con-noi

Arval è alla ricerca di diverse figure da assumere, anche a tempo indeterminato, presso varie sedi in Italia. Le offerte di lavoro Arval sono rivolte sia a candidati a vari livelli di carriera che a giovani anche senza esperienza, per i quali sono disponibili tirocini retribuiti con rimborso spese.

Arval punta molto sulle Risorse Umane e investe sul loro sviluppo, garantendo concrete opportunità di crescita e di carriera, anche a livello internazionale. Per dare a tutti le stesse opportunità, la società offre possibilità di mobilità sia interna che geografica, grazie alle opportunità presso le sedi estere o all’interno del Gruppo BNP Paribas.

L’azienda dedica particolare attenzione alla formazione del personale, a cui riserva un programma di corsi e percorsi formativi, finalizzati a sviluppare e accrescere le competenze tecniche e trasversali dei lavoratori. Ai neoassunti riserva invece un programma di inserimento completo in ogni sua parte, che si sviluppa tramite il confronto con i colleghi di diversi dipartimenti e la partecipazione a vari incontri. L’obiettivo è quello di fare integrare i dipendenti al meglio all’interno dell’azienda.

Arval effettua la raccolta delle candidature tramite la sezione Lavora con Noi presente sul sito ufficiale, una sezione attraverso la quale i candidati interessati a lavorare nell’azienda possono prendere visione delle offerte di lavoro attive e rispondere a quelle di interesse. Vediamo come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza e cliccare su Offerte di lavoro e stage.
Viene in questo modo aperta una nuova pagina in cui sono mostrate tutte le ricerche di personale in corso in questo momento.
Risulta essere posibile effettuare una ricerca tra gli annunci e filtrarli in base all’area di impiego e alla sede.

Cliccando sugli annunci viene aperta una nuova pagina in cui è presente una descrizione dell’offerta di lavoro, i requisiti necessari, il tipo di contratto offerto e la sede di lavoro.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Invia candidatura.

In questo modo viene aperta una nuova pagina, tramite cui è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile inviare la propria candidatura.

La registrazione al sito permette di inserire il curriculum anche se non sono presenti offerte di lavoro adatte al proprio profilo.

La procedura per candidarsi per lavorare in Arval è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito frequentemente, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.