Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Banca Ifis, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Nonostante il mondo del lavoro non brilli certo per opportunità appetibili, almeno in questo periodo, alcune realtà sono ancora in grado di offrire una possibilità valida. Una di questa è sicuramente il Gruppo Banca Ifis. Si tratta di una società per azioni italiana che si muove nell’ambito del credito commerciale, di quello finanziario di difficile esigibilità e del credito fiscale. Nello specifico il gruppo viene creato nel 1983. Dagli anni ottanta ad oggi, poi, questa realtà ha compiuto molti passi in avanti quotandosi in borsa nel segmento Star e trasformandosi in un gruppo bancario in forte crescita. Tanto per comprendere il livello di Ifis, è bene considerare alcune cifre. Il gruppo, infatti, vanta 26 filiali distribuite su tutto il territorio italiano, 1361 collaboratori e cinquemila aziende clienti. Non stupisce, dunque, che la banca sia alla ricerca di personale per andare ad incrementare il personale nelle varie sedi.

Nel caso, dunque, si sia interessati a sfruttare questa opportunità e si possieda un curriculum rispondente al tipo di lavoro e competenze richieste, vediamo quali passi compiere per avere accesso alle selezioni di Banca Ifis. Iniziamo con il soffermarci sulle opportunità offerte ai più giovani anche senza esperienza. Per questi casi specifici, infatti, il gruppo organizza degli stage di formazione per studenti, laureandi e laureati. I tirocini hanno una durata variabile e possono andare orientativamente dai tre ai sei mesi. I settori interessati, ovviamente, sono molti e diversi. Oltre a questa opportunità, poi, la banca offre anche una collaborazione attiva con i laureandi interessati a preparare delle tesi sulla Banca o su attività svolte al suo interno.

Diverso, invece, è percorso che si segue per alcune posizioni particolari come gli Sviluppatori Commerciali e i Consulenti del Credito. In questo caso, infatti, vengono organizzati da Banca Ifis degli Open Day online. Nella sostanza significa che i candidati risultati idonei dopo una prima scrematura sono invitati a partecipare ad una diretta virtuale in streaming in cui vengono date informazioni essenziali sull’azienda e sui ruoli di riferimento. Al termine, poi, viene inviato un questionario da compilare grazie al quale andare a individuare chi può accedere alle fasi successive. Queste si articolano essenzialmente in un altro colloquio via Skype e in un assessment center, ossia una serie di prove o test attitudinali.

Nel caso in cui si abbia già un’esperienza per quanto riguarda l’attività bancaria, allora è possibile accedere al reclutamento attraverso il sito di Banca Ifis, in cui è presente la sezione Lavora con noi. Vediamo come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa, dopo avere aperto la pagina indicata in precedenza, bisogna cliccare su Posizioni aperte.
Vengono in questo modo mostrate tutte le ricerche di personale in corso.
Troviamo inoltre un modulo tramite il quale è possibile effettuare una ricerca tra le offerte di lavoro

Cliccando su uno degli annunci presenti, è possibile visualizzare informazioni dettagliate sull’offerta di lavoro, come competenze richieste e tipo di attività da svolgere.

Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando il pulsante Invia Curriculum.
Viene in questo modo aperta una nuova pagina, in cui è presente un modulo da compilare con i propri dati.
Al modulo è anche possibile allegare il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Banca Ifis è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.