Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con BNL, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Fondata nel 1913 come Istituto di Credito per la Cooperazione, creato apposta per permettere ai lavoratori di ottenere forme di credito simili a quelle erogate alle imprese, BNL rappresenta attualmente uno dei maggiori gruppi bancari italiani, con circa 2,5 milioni di clienti privati, 130 mila tra piccole imprese e professionisti e più di 33 mila tra grandi imprese e enti. Nel 2006 è entrata nel Gruppo francese BNP Paribas.

bnl lavora con noi

Presente in circa 80 paesi nel mondo, BNL conta circa 190000 collaboratori, dei quali circa 150000 in Europa. Per tenere alta competitività e soddisfazione del cliente, la banca ha sempre bisogno di reclutare personale qualificato e esperto, che sia in grado svolgere le varie mansioni all’interno delle filiali e di raggiungere determinati obiettivi. Le selezioni per reclutare i vari profili da inserire nell’azienda riguardano vari settori e avvengono attraverso un processo articolato che mette alla prova le qualità del candidato. Durante il processo di selezione è prevista infatti un’attenta valutazione sulle conoscenze e potenzialità del candidato in base all’area di inserimento.

Generalmente vengono preferiti candidati con esperienza, ma sono offerte anche opportunità a chi è alla sua prima esperienza lavorativa, se risulta idoneo in base ai test che dovrà sostenere, che comprendono una prova di gruppo e una serie di colloqui individuali svolti con referenti che si occupano della struttura di destinazione. I candidati che invece hanno già esperienza nel settore bancario dovranno sostenere solamente dei colloqui individuali, da fare sempre con referenti della struttura di assegnazione. Infine, il candidato BNL deve avere attitudine al lavoro di squadra.

Le posizioni lavorative per cui BNL effettua ricerche di personale più frequentemente sono resource capacity analyst, responsabile pillar III, Responsabile Sviluppo Promozione Finanziaria, Risk Management Specialist, Senior IT Security Specialist, Advisory Desk, Assistente Commerciale CAT, Operatori di Sportello, Gestore commerciale telefonico, Addetti allo sportello. I candidati che hanno intenzione di partecipare alle selezioni devono avere i requisiti richiesti per ogni mansione e devono anche risultare idonei in seguito ai test selettivi eseguiti nelle varie fasi.

Per i giovani laureati BNL offre la possibilità di fare stage della durata da 6 mesi a 1 anno con interessanti percorsi di formazione, soprattutto per chi ha completato gli studi in materie economico finanziarie.

Chi desidera candidarsi alle offerte di lavoro BNL, può utilizzare il sito ufficiale, su cui è presente la sezione Lavora con noi. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Cliccando su Posizioni Aperte è possibile accedere alla pagina in cui sono presenti le ricerche in corso.
Gli annunci possono essere filtrati in base all’ambito lavorativo.

Cliccando su un annuncio viene aperta una nuova pagina, in cui sono presenti maggiori dettagli, come sede di lavoro, requisiti minimi per partecipare alla selezione, attività da svolgere, tipo di contratto proposto e retribuzione.
Se si è interessati all’offerta, è possibile cliccare sul pulsante Candidati.

Viene aperta in questo modo una nuova pagina tramite la quale è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum.

Candidarsi per lavorare in BNL risulta essere un’operazione semplice. Il suggerimento è quello di visitare il sito frequentemente visto che le offerte di lavoro vengono aggiornate dall’azienda in modo costante.