Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Brembo, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Brembo è una società per azioni fondata nel 1961, leader mondiale nel settore degli impianti frenanti a disco, specializzata nella produzione di freni per auto, moto e veicoli commerciali. Risulta essere proprietaria dei marchi Brembo, Breco, ByBre, Marchesini e Sabelt, e opera anche attraverso il brand AP Racing. Oggi Brembo è una multinazionale con filiali in Brasile, Cina, Giappone, Messico, America del Nord, Polonia, Spagna, Svezia e Regno Unito. Conta 4 laboratori di ricerca, 19 siti industriali, 22 uffici commerciali ed oltre 7690 collaboratori, e risulta essere presente in più di 70 Paesi del mondo. il gruppo ha sede principale a Curno, in provincia di Bergamo.

brembo lavora con noi

Brembo vanta una struttura di eccellenza nel campo della ricerca, il Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso, situato lungo l’autostrada A4 alle porte di Bergamo. Il Gruppo è anche fornitore di sistemi frenanti per alcuni dei principali team di Formula Uno e MotoGP. I freni Brembo sono stati scelti nel corso degli anni dalle principali aziende automobilistiche come Porsche, Ferrari, Lamborghini, Jaguar, Alfa Romeo e Nissan.

Brembo ha grande rispetto per le Risorse Umane, che considera il vantaggio competitivo dell’azienda, a cui deve il proprio successo. Per questo la società applica una politica per il personale volta a valorizzare e sviluppare il talento dei lavoratori, ad accrescerne la motivazione ed il senso di appartenenza. L’azienda riserva al personale un’ampia offerta formativa e percorsi di carriera strutturati.

Brembo offre numerosi vantaggi al personale, che possono essere diversi in base al Paese di lavoro. In generale, i dipendenti hanno diritto alla mensa aziendale, sconti per prodotti e servizi bancari, per l’acquisto di automobili e motocicli, sulla ristorazione e su beni di largo consumo, e borse di studio rivolte a studenti lavoratori e a figli dei dipendenti.

Brembo è sempre interessata ad incontrare giovani talenti e, durante l’anno, accoglie stagisti e tirocinanti con percorsi di preparazione tesi di laurea, tirocini universitari e stage che durano almeno 6 mesi. Inoltre, il Gruppo offre interessanti possibilità di inserimento ai laureati.

Le selezioni Brembo prevedono una prima fase iniziale, con l’analisi dei curriculum prevenuti. In seguito vengono contattati i profili ritenuti in linea con le posizioni aperte e invitati ad una prima intervista conoscitiva con la Direzione Risorse Umane. Coloro che superano questo passo dovranno sostenere un colloquio tecnico con il Responsabile di linea.

Lo strumento principale utilizzato dall’azienda per la selezione del personale è costituito dal sito ufficiale Brembo. Nella sezione Lavora con noi è infatti possibile trovare tutte le ricerche di personale in corso presso l’azienda. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa, bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza, in cui sono presenti le ricerche di personale in corso.
Le offerte di lavoro possono essere filtrate in base al paese, utilizzando il menu presente nella parte alta della pagina.

Per ogni annuncio vengono visualizzate informazioni dettagliate come sede, tipo di contratto offerto, attività da svolgere e requisiti necessari.
Se si è interessati, è possibile candidarsi selezionando l’annuncio e cliccando su Avanti, nella parte bassa della pagina.

Viene in questo modo aperta una nuova pagina in cui è presente un modulo da compilare con i propri dati e al quale è possibile allegare il proprio curriculum.

Se non sono presenti annunci adatti al proprio profilo, è possibile cliccare su Candidatura Spontanea e compilare il modulo mostrato nella pagina che viene aperta.

La procedura per candidarsi per lavorare in Brembo è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.