Seleziona una pagina

Melinda – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Melinda, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Ormai è risaputo che consumare una buona dose quotidiana di frutta è importante. Oltre al fisico, questo prezioso alimento può anche giovare anche alla carriera. Nello specifico ci si riferisce al marchio Melinda. Dietro al brand e le sue mele si nasconde un consorzio creato in Val di Non, in Trentino Alto Adige. La sede si trova a Cles, in provincia di Trento. La fondazione del consorzio è relativamente recente, visto che risale al 1989. Da quel momento il consorzio è andato ingrandendo il suo raggio d’azione, arrivando a comprendere sedici Cooperative. Queste uniscono all’incirca quattromila soci agricoltori, ossia famiglie che hanno votato la quotidianità lavorativa alla coltivazione del melo.

Il consorzio Melinda, dunque, non è altro che un’organizzazione di produttori, i quali, ogni anno, consegnano il loro raccolto alla cooperativa cui appartengono. Questa, poi, si occupa di tutte le attività che seguono e che sono finalizzate alla vendita come, per esempio, lo stoccaggio, la conservazione, il confezionamento, la spedizione e, ovviamente, promozione e vendita. Per portare a termine tutti questi compiti l’azienda impiega un numero importante di collaboratori, pari a 1100 persone per la sede centrale.

Oltre a questo, poi, si ricorda che Melinda offre delle opportunità di formazione e lavoro anche per i più giovani, attraverso l’organizzazione di alcuni stage in azienda. In modo particolare questi sono dedicati ai diplomati e ai laureati nella zona di Val di Non o di Val di Sole. I vari tirocinanti possono lavorare all’interno di Melinda in vari reparti e svolgendo mansioni diverse.

A questo punto, nel caso si stia prendendo in considerazione la possibilità di lavorare con questa azienda, è possibile fare riferimento alle offerte di lavoro pubblicate da Melinda nella sezione Lavora con Noi del sito. In questo modo, infatti, è possibile individuare le offerte più adeguate per il proprio profilo e consultare le varie schede descrittive delle posizioni aperte. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Accedendo alla pagina indicata in precedenza, è possibile visualizzare tutte le ricerche di personale in corso.
Per ogni offerta di lavoro sono presenti informazioni dettagliate sul tipo di attività e sui requisiti.

Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Invia Candidatura.
Viene in questo modo mostrato un modulo da compilare con i propri dati.
Al modulo è inoltre possibile allegare il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Melinda è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Banca Popolare di Vicenza – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Banca Popolare di Vicenza, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

In passato, quando il lavoro fisso non era un miraggio ma un traguardo da raggiungere per sentirsi finalmente tranquilli dal punto di vista economico, essere impiegati in banca rappresentava un obiettivo per molti. Oggi la situazione del mondo del lavoro e le varie tipologie di contratto a tempo determinato hanno reso tutto meno sicuro e definitivo. Nonostante questo, però, riuscire ad entrare in un gruppo bancario ancora rappresenta un traguardo importante a cui ambire. Alcuni sbocchi professionali sono offerti dalla Banca Popolare di Vicenza. Si tratta di un gruppo consolidato, soprattutto per quanto riguarda il territorio regionale, considerato che è stata la prima banca popolare sorta in Veneto. Ovviamente, per accedere alle possibilità lavorative offerte dalla Banca di Vicenza, è fondamentale dimostrare una certa elasticità, soprattutto per quanto riguarda la possibilità di trasferimento in una delle sue molte filiali.

Il gruppo, infatti, ormai possiede una rete piuttosto ampia, composta da 680 filiali distribuite sull’intero territorio italiano, per un totale di 5600 dipendenti. Nello specifico, nelle regioni a Nord è presente con la Banca Popolare di Vicenza, in quelle centrali con la Cassa di Risparmio di Prato, mentre nel sud Italia il gruppo è rappresentato da Banca Nuova. In questo caso vediamo quali passi devono essere fatti per entrare in Banca Popolare di Vicenza.

Per prima cosa, è importante sapere che la società offre la possibilità di formarsi al suo interno grazie a degli stage. Questi, in particolare, sono dedicati e aperti agli studenti e i laureati che possono vantare un ottimo curriculum per quanto riguarda studi relativi a marketing, pianificazione strategica e organizzativa, comunicazione, contabilità, auditing e finanza.

Per chi ha già esperienza lavorativa, sono disponibili posti di lavoro nella struttura di direzione.
In questo caso, oltre a esperienza in ambito bancario, è importante avere doti come capacità di pianificazione del lavoro e di risolvere problemi.

Molte possibilità sono disponibili ance per i promotori finanziari.
Banca Popolare di Vicenza ha creato infatti una rete di promotori finanziari con mandato diretto della banca.

Lo strumento principale utilizzato dall’azienda per la selezione del personale è costituito dal sito ufficiale Banca Popolare di Vicenza. Tramite la sezione Lavora con noi è infatti possibile inviare il proprio curriculum all’azienda. Per fare questo basta compilare il modulo presente con i propri dati e allegare il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Banca Popolare di Vicenza è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Cadoro – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Cadoro, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Per chi si trova in alcune regioni, come Veneto, Friuli Venezia Giulia e Emilia Romagna, il nome Cadoro rappresenta un marchio legato alla tradizione. Si tratta di una società tutta italiana di supermercati operante soprattutto nel nord Italia. L’azienda viene fondata nel 1964, grazie a due punti vendita sorti a Mestre. Da quel periodo, però, Cadoro ha percorso molta strada, tanto da diventare parte del Gruppo Sun, Supermercati Uniti Nazionali, con 23 negozi. Tutto questo, tradotto in opportunità d’impiego, parla di una realtà in crescita e alla ricerca di personale.

L’azienda mostra una certa preferenza per chi dimostra un vero interesse nei confronti dei vari campi dedicati al cibo e al mercato alimentare. Per questo, dunque, ai più meritevoli tra i suoi impiegati, offre anche la possibilità di usufruire di percorsi formativi volti allo sviluppo professionale e personale.

Nel caso si sia in possesso delle caratteristiche richieste e si desideri entrare a fare parte di questa azienda, è possibile fare riferimento al sito ufficiale, su cui è presente la sezione Lavora con Noi. Tramite questa sezione è possibile andare a visionare le offerte di lavoro provenienti dall’azienda, a cui si può rispondere sempre attraverso la rete. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Accedendo alla pagina indicata in precedenza è possibile visualizzare tutte le ricerche di personale in corso. Se sono presenti offerte interessanti, è possibile candidarsi cliccando su Invia la tua Candidatura e compilando il modulo che viene mostrato. Bisogna poi specificare nella sezione Inoltro l’offerta di lavoro per cui ci si candida.

Nel caso in cui non siano presenti offerti di lavoro adatte al proprio profilo, è possibile autocandidarsi. Il procedimento è simile al precedente, bisogna accedere alla sezione indicata prima e cliccare su Invia la tua Candidatura. Viene in questo modo mostrato un modulo in cui bisogna inserire i propri dati. Particolarmente utile è la sezione Condizioni, dove è possibile indicare alcuni dati importanti come, per esempio, le sedi ed i ruoli a cui si è interessati, oltre alla propria disponibilità. Per quanto riguarda l’autocandidatura, ovviamente, si dovrà attendere e sperare nella chiamata da parte dell’azienda per un colloquio di selezione nel caso in cui si siano mostrate necessità di personale. Nonostante l’attesa, comunque, è sempre utile e positivo inserire il proprio curriculum all’interno del data base di un’azienda d’interesse che, in un momento di difficoltà o di crisi, potrebbe trovare più immediato fare riferimento alle candidature già pervenute in modo spontaneo per rintracciare la figura professionale necessaria.

La procedura per candidarsi per lavorare in Cadoro è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Hugo Boss – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Hugo Boss, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Tra i lavori più sognati da molti ci sono sicuramente quelli in stretto contatto con il mondo della moda. Molti, infatti, hanno accarezzato almeno per una volta l’idea di collaborare con una grande azienda conosciuta a livello internazionale. Arrivati a quel punto, vediamo quali passi bisogna compiere concretamente per arrivare ad essere assunti da un marchio importante. In questo caso specifico si prende in considerazione un marchio relativamente giovane come Hugo Boss. Questa casa di moda è stata fondata in Germania, nello specifico a Metzingen. Fino agli anni cinquanta ha mantenuto la connotazione di un piccolo laboratorio di sartoria, per poi evolversi ed arrivare a produrre quelli che possono essere definiti dei prodotti di lusso come occhiali, accessori per uomo e donna, profumi, orologi, abbigliamento per bambini e tessuti.

Stabilita l’importanza del marchio, che in Italia ha sede a Morrovalle, in provincia di Macerata, vediamo quali passi devono essere fatti per riuscire ad entrare nella schiera di collaboratori di Hugo Boss. Per prima cosa è opportuno chiarire che se si padroneggia più di una lingua, è bene rimanere aperti alla possibilità del trasferimento, visto che il marchio spesso richiede del personale per le sue sedi nel mondo. Tra i paesi che offrono maggiori possibilità troviamo Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Spagna, Olanda, Svizzera, Belgio e Canada. I profili richiesti sono diversi e vari. Tra questi, troviamo anche possibilità per dei giovani privi di esperienza, visto che Hugo Boss organizza dei tirocini in vari settori aziendali.

Lo strumento principale utilizzato dall’azienda per la selezione del personale è costituito dal sito ufficiale Hugo Boss. Nella sezione Lavora con noi è infatti possibile trovare tutte le ricerche di personale in corso presso l’azienda. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza e cliccare su Search.
Vengono in questo modo mostrate tutte le ricerche di personale in corso.
Gli annunci possono anche essere filtrati in base al tipo di lavoro e alla sede.

Cliccando su uno degli annunci viene aperta una nuova pagina in cui sono presenti maggiori dettagli, come una descrizione dell’attività e i requisiti necessari.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Apply Now.

Viene aperta in questo modo una nuova pagina tramite la quale è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Hugo Boss è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Conforama – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Conforama, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Nonostante l’evidente periodo di crisi nell’ambito del lavoro, esistono ancora alcune realtà in grado di offrire delle opportunità effettive e concrete. Una di queste è la catena di negozi Conforama, alla ricerca di personale per i suoi punti vendita. Per chi non conoscesse la realtà che si nasconde dietro questo brand, si tratta di un’azienda italiana dedicata esclusivamente alla vendita di articoli per l’arredamento. Tutto ha avuto inizio nel 2005 ed oggi il marchio è presente sul territorio nazionale con 15 negozi e impiega 1.800 dipendenti.

La forza dell’azienda sembra essere rappresentata proprio dalle Risorse Umane e per questo motivo Conforama opera nella convinzione che proprio le persone rappresentino uno degli elementi fondamentali per il successo. Partendo da questo punto di vista, dunque, nel corso degli anni si è andato formando e organizzando un ambiente di lavoro capace di ascoltare le opinioni dei singoli collaboratori. Sempre per perseguire lo scopo di costruire un ambiente positivo e potere usufruire di personale preparato, Conforama offre ai propri dipendenti la possibilità di usufruire di corsi formativi per potere acquisire nuove competenze. Allo stesso modo, i nuovi assunti vengono seguiti con particolare attenzione per permettere loro di integrarsi nel modo migliore e più veloce all’interno dei ritmi lavorativi.

A questo punto, nel caso in cui si fosse interessati a inviare la propria candidatura, è possibile inserire la richiesta nella sezione Lavora con Noi del sito. Sempre nella stessa sezione, poi, possono essere consultate anche le varie posizioni aperte, visto che viene aggiornata con puntualità a seconda delle esigenze del gruppo. A queste opportunità di impiego è possibile rispondere online sempre rimanendo sul portale. Vediamo più nel dettaglio cosa bisogna fare.

Accedendo alla pagina indicata in precedenza è possibile vedere le ricerche di personale in corso.
Cliccando su uno degli annunci presenti, viene aperta una nuova pagina in cui sono presenti informazioni dettagliate sull’offerta di lavoro, come descrizione del ruolo, requisiti e sede di lavoro.

Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Candidati per questo lavoro.
Viene in questo modo mostrato un modulo da compilare con i propri dati e al quale è possibile allegare il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Conforama è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Esso – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Esso, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Società italiana che opera nel settore dei carburanti, Esso ha sede principale a Roma. La società ha le proprie origini nel 1891, con la fondazione della Società Italo Americana Petrolio, affiliata della statunitense Standard Oil, diventata poi Exxon Mobil Corporation. Nel corso degli anni 70, SIAP cambia più volte nome fino ad assumere quello attuale di Esso. Exxon Mobil Corporation è oggi uno dei principali gruppi al mondo nel settore energetico, presente in circa 200 Paesi del mondo. Nel nostro Paese opera attraverso Esso e altre società, ovvero S.A.R.P.O.M., Engycalor Energia Calore e ExxonMobil Italiana Gas. Proprietaria dei marchi Esso, Mobil ed ExxonMobil, impiega circa 1700 collaboratori a livello nazionale.

L’ambiente di lavoro Esso offre l’opportunità di entrare a fare parte di una realtà internazionale, che assicura concrete opportunità di carriera. Il Gruppo investe molto nelle Risorse Umane, considerate un elemento fondamentale per il proprio successo, e per questo motivo si impegna per sviluppare e fare crescere le capacità dei collaboratori. L’azienda applica una politica retributiva meritocratica, basata sulla valutazione delle prestazioni dei vari dipendenti.

La ricerca di personale è generalmente rivolta a giovani laureati in materie economiche. Esperienze di studio e di lavoro all’estero vengono tenute in particolare considerazione da parte dell’azienda. Il processo di selezione inizia con l’analisi delle candidature ricevute. I potenziali candidati vengono contattati dall’area Risorse Umane, che fissa gli appuntamenti per i colloqui. Questi includono anche un test sulla conoscenza della lingua inglese.

Lo strumento principale utilizzato dall’azienda per la selezione del personale è costituito dal sito ufficiale Esso. Nella sezione Lavora con noi è infatti possibile trovare tutte le ricerche di personale in corso presso l’azienda. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa, bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza e impostare i filtri per la ricerca tra le offerte di lavoro presenti.
Gli annunci possono essere filtrati in base all’esperienza, all’area di lavoro e alla sede.

Una volta impostati i filtri, è possibile visualizzare tutte le ricerche di personale corrispondenti.
Cliccando sugli annunci viene aperta una nuova pagina, in cui sono presenti informazioni dettagliate come descrizione, requisiti, sede e tipologia di candidati.

Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Invia candidatura.
Viene in questo modo aperta una nuova pagina in cui è presente un modulo da compilare con i propri dati.
Al modulo è inoltre possibile allegare il proprio curriculum

La procedura per candidarsi per lavorare in Esso è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.