Seleziona una pagina

Carige – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Carige, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Banca Carige è uno dei maggiori gruppi bancari italiani. La società trae origine dal Monte di Pietà di Genova, fondato nel 1483, e divenuto poi a metà del Novecento Cassa di Risparmio di Genova e Imperia e, in seguito, compagnia bancaria quotata alla Borsa di Milano. Oggi Carige conta 6 banche, 670 sportelli bancari e 790 bancomat distribuiti sul territorio nazionale, 55 mila azionisti, 2 milioni di clienti e 6 mila dipendenti. La sede centrale della capogruppo Banca Carige è a Genova e svolge attività di governance anche per le altre banche del Gruppo.

Carige è alla ricerca di giovani candidati, preferibilmente in possesso di laurea in discipline economico giuridiche o di diploma tecnico commerciale conseguiti con buone votazioni, residenti o stabilmente domiciliati nelle regioni di riferimento. Per gli inserimenti presso gli uffici della sede sono prese in considerazione anche laureati in discipline scientifiche. I profili senior vengono valutati prevalentemente in base alle esperienze lavorative maturate e alla loro rispondenza alle specifiche esigenze del ruolo ricercato.

Il gruppo bancario utilizza come principale canale di raccolta delle candidature la sezione Lavora con noi, presente sul sito ufficiale. La pagina viene costantemente aggiornata con le posizioni aperte presso la società e attraverso il servizio i candidati possono prendere visione delle offerte di lavoro disponibili. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza, tramite la quale è possibile visualizzare le ricerche di personale in corso.
Cliccando su uno degli annunci che vengono mostrati, viene aperta una nuova pagina nella quale è possibile trovare maggiori informazioni sull’offerta di lavoro, come una descrizione delle attività da svolgere, i requisiti necessari e la sede. Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Candidati.

In questo modo viene aperta una nuova pagina, tramite la quale è possibile registrarsi al sito.
Una volta effettuata la registrazione, risulta essere possibile inviare la propria candidatura.

La procedura per candidarsi per lavorare in Carige è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito frequentemente, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

UBS – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con UBS, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Società di servizi finanziari e banca d’investimento svizzera, Ubs è stata creata nel 1998 dalla fusione tra Unione Banche Svizzere, della quale ha mantenuto la sigla, e Società di Banca Svizzera. Ubs ha sede a Basilea e Zurigo, ma è presente anche nella maggioranza dei centri finanziari mondiali con oltre 50 sedi, tra le quali ci sono quelle statunitensi di New York, Jersey City e Stamford. Il Gruppo impiega circa sessantamila collaboratori a livello globale e in Italia conta 12 filiali e oltre 500 dipendenti.

ubs-lavora-con-noi

Costantemente interessato a inserire talenti che possano contribuire alla crescita e al successo dell’azienda, il gruppo cerca di offrire ai propri dipendenti il migliore ambiente lavorativo possibile in cui operare. UBS investe molto nelle Risorse Umane al fine di sviluppare e accrescere le competenze, e supporta i propri collaboratori per consentire a tutti di esprimere il proprio potenziale. L’ambiente di lavoro è professionale e stimolante, offre concrete opportunità di carriera e riconosce ai lavoratori i risultati ottenuti con premi e riconoscimenti.

La politica interna applicata dal Gruppo nei confronti del personale è aperta alle diversità e si basa su criteri di solidarietà e spirito di collaborazione. I dipendenti sono incentivati a collaborare e a condividere esperienze personali e professionali grazie alla partecipazione a laboratori di sviluppo di carriera, eventi sociali e riunioni.

L’istituto di credito è molto attento ai percorsi di carriera dei collaboratori. Il sistema di valutazione delle prestazioni dei collaboratori prevede diversi strumenti, tra cui incontri regolari tra i dipendenti e i propri manager, l’obiettivo è quello di valutare la corrispondenza tra le aspettative aziendali e gli obiettivi raggiunti dalle risorse. Per fare crescere i propri talenti, il Gruppo prevede diverse opportunità di formazione e apprendimento per il personale, che comprendono anche il sostegno per la frequenza di corsi di laurea avanzati e attività personalizzate e di coaching. Per questo è stata creata UBS Business University e vengono messe a disposizione dei collaboratori le attività di mentoring.

I vantaggi per chi lavora in UBS sono tanti. Infatti, i pacchetti retributivi possono comprendere diversi benefit, variabili in base ai Paesi e alle figure di riferimento.

Le selezioni UBS sono articolate, generalmente, in diverse fasi, variabili in base ai profili professionali e alle sedi. Dopo un’iniziale valutazione delle candidature, le fasi possono comprendere test online, questionari e colloqui.

Il gruppo bancario utilizza come principale canale di raccolta delle candidature la sezione Lavora con noi, presente sul sito ufficiale. La pagina viene costantemente aggiornata con le posizioni aperte presso la società e attraverso il servizio i candidati possono prendere visione delle offerte di lavoro disponibili. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Accedendo alla pagina indicata in precedenza è possibile visualizzare tutte le ricerche di personale in corso.
Tramite il modulo presente nella parte alta è possibile effettuare una ricerca tra le offerte di lavoro, in modo da individuare quelle adatte al proprio profilo.

Cliccando su uno degli annunci presenti, viene aperta una nuova pagina in cui sono presenti maggiori informazioni come una descrizione delle attività da svolgere, i requisiti necessari e la sede di lavoro.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Apply Now.

In questo modo viene aperta una nuova pagina, tramite cui è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile inviare la propria candidatura.

La procedura per candidarsi per lavorare in UBS è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito frequentemente, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Unipol – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Unipol, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Unipol Gruppo Finanziario è una società italiana che opera nel settore dei servizi finanziari, bancari e assicurativi e risulta essere quotata alla Borsa italiana di Milano. La società, che ha sede principale a Bologna, è stata fondata nel 1963 dalla Lega delle Cooperative e nell’anno 2014 ha superato un utile netto di 500 milioni di euro complessivi. Unipol opera prevalentemente attraverso le controllate UnipolSai Assicurazioni in ambito assicurativo, e Unipol Banca in quello bancario, mentre con Linear Assicurazioni è presente anche nei mercati dell’assicurazione auto diretta. Unipol conta circa 3000 agenzie assicurative in Italia e oltre 6000 subagenzie, 300 sportelli Unipol Banca, oltre 16 milioni di clienti e circa 14.000 dipendenti suddivisi tra le sedi principali di Bologna, Milano, Torino e Firenze, le strutture locali e le filiali bancarie diffuse sul territorio.

unipol-lavora-con-noi

Durante l’anno Unipol avvia selezioni di personale per assunzioni e stage presso le proprie sedi che si trovano nel nostro Paese e che riguardano diversi ambiti. Le offerte di lavoro Unipol sono rivolte sia a figure senior che a giovani senza esperienza, da assumere su tutto il territorio nazionale.

La società finanziaria offre un ambiente di lavoro stimolante e dinamico e risulta essere attenta alle esigenze del personale, a cui riserva una politica basata sulla centralità delle persone. Unipol garantisce il benessere dei lavoratori e migliora la loro professionalità anche attraverso percorsi formativi studiati appositamente per i dipendenti. Il Gruppo è sempre attento alla valorizzazione delle proprie risorse e allo sviluppo dei talenti, e assicura ai collaboratori trattamento equi, pari opportunità e comunicazione interna chiara e trasparente.

Le misure adottate da Unipol per il benessere dei dipendenti comprendono tante iniziative, come programmi di conciliazione dei tempi e da dedicare alla casa e quelli di lavoro, che prevedono flessibilità di orario a fronte di ragioni personali o per esigenze di pendolarismo. Tra le iniziative vi sono anche i permessi studio.

Il gruppo bancario utilizza come principale canale di raccolta delle candidature la sezione Lavora con noi, presente sul sito ufficiale. La pagina viene costantemente aggiornata con le posizioni aperte presso la società e attraverso il servizio i candidati possono prendere visione delle offerte di lavoro disponibili. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa, bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza e cliccare su Vai all’elenco degli annunci.
Viene in questo modo aperta una pagina in cui sono mostrate tutte le offerte di lavoro disponibili.

Cliccando su uno degli annunci presenti, viene aperta una nuova pagina in cui sono presenti maggiori dettagli sull’offerta di lavoro, come sede di lavoro, tipo di attività da svolgere e competenze richieste.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Candidati.

In questo modo viene aperta una nuova pagina, tramite cui è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile inviare la propria candidatura.

La registrazione al sito permette di inserire il curriculum anche se non sono presenti offerte di lavoro adatte al proprio profilo.

La procedura per candidarsi per lavorare in Unipol è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito frequentemente, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

CheBanca – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con CheBanca, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Fondata nel 2008 come banca digitale e retail di Mediobanca, CheBanca ha sede principale a Milano, in Viale Luigi Bodio, 37 – Palazzo 4, attualmente conta oltre cinquecentomila clienti e 46 sedi sul territorio nazionale, distribuite tra Piemonte, Lombardia, Puglia, Marche, Emilia Romagna, Sardegna, Campania, Sicilia, Toscana, Liguria, Veneto, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Lazio.

chebanca-lavora-con-noi

Considerata uno dei maggiori Gruppi bancari italiani, conta circa 3800 dipendenti e risulta essere la prima banca multicanale nel nostro Paese che offre la possibilità di gestire il proprio conto corrente online e di accedere a finanziamenti e mutui tramite l’area riservata del sito. CheBanca è il primo istituto di credito che ha integrato perfettamente tutti i canali nel proprio modello di business, includendo Internet, customer care e filiali, queste ultime concepite come negozi, con orario continuato, apertura anche il sabato mattina e dotate di WiFi gratuito.

Lo strumento attualmente utilizzato dal gruppo per la raccolta delle candidature è la pagina aziendale presente sul social network professionale Linkedin. Infatti, attraverso questa pagina è possibile visionare le opportunità professionali per lavorare in CheBanca e rispondere a quelle di maggiore interesse proprio tramite il social network. Per utilizzare Linkedin è però necessario essere registrati e avere effettuato il login con le proprie credenziali di accesso.

Inoltre, è anche possibile consultare le posizioni aperte del gruppo attraverso la sezione Lavora con noi presente sul sito Mediobanca. Anche tramite questa pagina è possibile candidarsi online, inserendo il curriculum nella banca dati aziendale, anche in vista di prossime selezioni di personale. Risulta essere consigliabile consultare spesso queste pagine per essere sempre aggiornati sulle offerte di lavoro disponibili.

Le figure ricercate sono di tipo diverso.
Oltre a operatori di filiali, che devono occuparsi delle attività di cassa, l’azienda ricerca spesso personale per il servizio clienti.
Numerose le offerte anche per sviluppatori, che hanno il compito di aggiornare e migliorare i servizi online offerti dalla banca.

Candidarsi per lavorare in CheBanca risulta essere un’operazione semplice e rappresenta una possibilità interessante per chi vuole intraprendere una carriera nel settore bancario. Come abbiamo spiegato in precedenza, CheBanca è infatti una delle banche online più importanti.

Deutsche Bank – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Deutsche Bank, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Deutsche Bank è una banca tedesca, con sede principale a Francoforte sul Meno, tra i principali istituti di investimento a livello mondiale. Fondata nel 1870, a Berlino, per promuovere e facilitare le relazioni commerciali tra la Germania e i mercati internazionali, l’azienda è oggi il primo istituto di credito tedesco, leader in Europa e con posizioni primarie in Asia, USA e grandi mercati emergenti. Deutsche Bank opera attualmente in più di 70 Paesi del mondo, con circa tremila filiali e quasi centomila dipendenti, e risulta essere attiva anche in Italia.

deutsche bank lavora con noi

Lavorare in Deutsche Bank significa avere reali possibilità di carriera e di crescita in un ambiente di respiro internazionale. L’istituto di credito punta su personale dotato, determinato e professionale e offre in cambio percorsi per valorizzarne il talento e accrescerne conoscenze e competenze. I ruoli da ricoprire sono accompagnati da un’adeguata formazione del personale, per accrescerne costantemente la professionalità e le competenze. L’azienda offre percorsi formativi di base, per integrare i nuovi collaboratori, formandoli sui vari aspetti del Gruppo e del suo business, e percorsi formativi professionali, per fare acquisire competenze tecniche nei principali settori operativi, ovvero sportello, titoli e finanza, e fidi. Sono inoltre presenti percorsi formativi commerciali, per permettere di approfondire gli aspetti legati alla conoscenza di prodotti e servizi della banca e alle modalità di relazione con la clientela, e percorsi formativi manageriali, per permettere di migliorare la gestione sia delle risorse umane che commerciale.

Le figure ricercate dal Gruppo sono generalmente laureati in Economia e Commercio, Giurisprudenza, Scienze Politiche e Ingegneria Gestionale che abbiano conseguito il titolo con ottima votazione e che conoscano la lingua Inglese. Come criterio di valutazione contano molto anche la disponibilità per quanto riguarda la mobilità territoriale, sia in Italia che all’estero, e le esperienze lavorative, importanti per occupare posizioni di elevata specializzazione.

Per chi è interessato a lavorare con Deutsche Bank, è possibile fare riferimento al sito ufficiale, su cui è presente la sezione Lavora con Noi. Vediamo come utilizzare questo strumento.

Nella pagina indicata troviamo un link tramite il quale è possibile accedere alle ricerche in corso.
Gli annunci possono essere filtrati in base al luogo e alla categoria.

Cliccando sui vari annunci viene aperta una nuova pagina in cui è presente una descrizione della posizione con informazioni sulle competenze richieste e sul tipo di contratto richiesto.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Apply Now.

Viene aperta in questo modo una nuova pagina tramite la quale è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per un lavoro in Deutsche Bank è quindi piuttosto semplice.
Le offerte di lavoro vengono aggiornate spesso, il consiglio è quindi quello di visitare il sito frequentemente, in modo da essere sempre informati sulle opportunità disponibili.

 

 

Compass – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Compass e quale procedura bisogna seguire per candidarsi.

Il noto gruppo bancario è sempre alla ricerca di nuovi talenti da inserire con in filiale o in sede, brillanti e motivati, da avviare a percorsi di responsabilità o con contratto di stage. Vediamo tutte le opportunità offerte da Compass e tutte le informazioni per candidarsi alle ricerche di lavoro attive.

compass lavora con noi

Compass è un’azienda del gruppo Mediobanca e una delle principali finanziarie che erogano credito al consumo in Italia, attiva a partire dal 1960. Dal 2011, Compass, con l’emissione e la gestione delle carte di credito, ha assunto la forma di Istituto di Pagamento, e dal 2013 è anche istituto di Moneta Elettronica. Al momento lavorano per Compass oltre mille dipendenti. La sede principale è a Milano, ma le offerte di lavoro riguardano tutta Italia. Compass è infatti presente su tutto il territorio nazionale con una rete di 164 filiali dirette e 7.500 sportelli bancari.

L’ambiente di lavoro Compass è dinamico e stimolante, fatto di persone che collaborano in team e hanno attenzione per il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Per conseguire gli obiettivi, Compass assume persone con alto potenziale di crescita e punta molto sulla valorizzazione delle risorse interne. Inoltre, l’azienda garantisce la formazione on the job grazie al trasferimento di esperienza, presta attenzione alle aspirazioni professionali di ognuno e punta sullo sviluppo delle capacità manageriali. Risulta essere richiesta alta professionalità, equità e massima trasparenza. Inoltre, grazie alla crescita costante e ad una struttura distribuita in maniera capillare sul territorio, non mancano le opportunità di lavoro in un ambiente serio, professionale e meritocratico, che si distingue per una continua e adeguata formazione.

Le figure maggiormente richieste sono soprattutto giovani dinamici, flessibili, curiosi, orientati al risultato, con forti capacità di analisi, di comunicazione e di negoziazione. Qualsiasi esperienza nel settore del credito al consumo rappresenta un requisito preferenziale.

La selezione per le assunzioni Compass si svolge attraverso colloqui e viene affidata alla direzione Risorse Umane e ai responsabili dell’area di business interessata. In seguito all’inserimento della risorsa in azienda, si passa a un periodo di affiancamento con personale esperto, che permette al giovane di acquisire le conoscenze necessarie e le competenze amministrative e commerciali indispensabili per diventare uno specialista del credito al consumo. Le risorse selezionate riguardano anche diplomati e laureati per tirocini e stage in Compass. Gli stage possono rappresentare un’ottima opportunità per lavorare in Compass, ed un’occasione per i giovani di intraprendere una carriera professionale nel settore bancario.

L’azienda utilizza, tra i principali canali di raccolta delle candidature, il sito ufficiale Compass, su cui è presente la sezione Lavora con noi, che viene aggiornata costantemente con le posizioni aperte. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Accedendo alla pagina indicata in precedenza, è possibile visualizzare le ricerche di personale in corso.
Cliccando sugli annunci viene aperta una nuova pagina in cui è presente una descrizione del lavoro, i requisiti necessari, il tipo di contratto offerto e la sede di lavoro.

Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Compila il modulo.
Viene in questo modo aperta una nuova pagina in cui è presente un modulo da compilare con i propri dati e a cui è possibile allegare il proprio curriculum.

Se non sono presenti offerte adatte al proprio profilo, è possibile inviare la propria candidatura tramite questa pagina.
Nella pagina è presente un modulo come quello indicato in precedenza, da compilare con i propri dati.

Candidarsi per lavorare in Compass risulta essere un’operazione semplice. Il suggerimento è quello di visitare il sito regolarmente visto che le offerte di lavoro vengono aggiornate dall’azienda molto frequentemente.