Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Coca Cola, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Coca Cola HBC Italia è una società che si occupa di imbottigliare i prodotti di The Coca Cola Company, una delle più grandi aziende produttrici e distributrici di bevande a livello mondiale. L’azienda gestisce quindi i processi di produzione, vendita e distribuzione delle bevande, e le attività di trade marketing e category management, sul territorio nazionale. Coca Cola HBC Italia ha sede principale a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, e dispone di tre stabilimenti produttivi, situati a Nogara, in provincia di Verona, Oricola e Marcianise, in provincia di Caserta. Dal 2006 l’azienda opera anche nel settore delle acque minerali, grazie all’acquisizione di Fonti del Vulture in Basilicata. Il gruppo Coca Cola comprende anche altri noti marchi del settore delle bevande, tra cui Fanta, Sprite, Nestea, Lilia e Sveva, solo per citarne alcuni.

L’ambiente di lavoro offerto dal gruppo è altamente professionale e stimolante, volto a valorizzare i dipendenti, che sono incentivati ad esprimere le proprie potenzialità. La società investe molto nelle Risorse Umane, in particolare nella loro formazione, per favorire la crescita dei propri talenti attraverso percorsi di carriera interni all’azienda. Le persone scelte per entrare in Coca Cola devono essere brillanti e vincenti, in grado di diventare un valore aggiunto per l’azienda grazie alle proprie competenze e potenzialità, sostenendola nell’affrontare continuamente nuove sfide.

Coca Cola offre opportunità di lavoro sia a professionisti esperti in vari settori che a giovani neolaureati ed elabora per ciascuna figura un programma specifico di inserimento ed un piano di sviluppo individuale che è la base del percorso di carriera. I percorsi di crescita prevedono possibilità di job rotation, training, attività di coaching, partecipazioni a project work ed esperienze internazionali e consentono ai candidati più esperti di proseguire la propria crescita professionale e ai neolaureati di sviluppare le proprie potenzialità.

Per reclutare giovani talenti, Coca Cola collabora con le Università, organizzando testimonianze e project work e partecipando ad eventi e career day. L’azienda offre l’opportunità di svolgere stage retribuiti della durata di 3 o 6 mesi e promuove, ogni anno, programmi specifici per per laureati e laureandi.

Per la raccolta delle candidature l’azienda utilizza prevalentemente il sito, su cui è presente la sezione Lavora con noi, costantemente aggiornata con le posizioni aperte in azienda sia in Italia che all’estero. Vediamo come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa, bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza e scegliere il continente in cui si è interessati a lavorare.
Viene in questo modo aperta una nuova pagina, in cui sono visualizzate tutte le ricerche di personale attive nella zona scelta.

Cliccano sugli annunci, viene aperta una pagina in cui sono presenti maggiori dettagli sull’offerta i lavoro, come tipo di posizione, sede di lavoro e competenze richieste.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Submit Resume.

Viene in questo modo aperta una nuova pagina, in cui è presente un modulo da compilare con i propri dati.

La procedura per candidarsi per lavorare in Coca Cola è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito frequentemente, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.