Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Euronics, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Il gruppo, composto da 18 soci, ha la sua sede a Amsterdam, e vanta oltre 11.500 negozi, situati in 31 Paesi. Il marchio è presente anche in Italia con Euronics Italia, fondata nel 1999 come evoluzione del marchio GET, con sede principale a Milano. L’azienda conta oggi 264 punti vendita Euronics e 37 Euronics City, 235 Euronics Point e oltre 5.000 collaboratori.

euronics lavora con noi

Le opportunità di lavoro in Euronics sono rivolte sia a candidati esperti che a giovani senza esperienza, preferibilmente diplomati e laureati, da inserire presso vari i punti vendita situati sul territorio nazionale. L’azienda è sempre interessata a incontrare giovani talenti e potenziali collaboratori e durante l’anno offre diverse opportunità di stage a studenti, diplomati, laureati. I tirocini hanno generalmente una durata di 4, 6, 12 o 24 mesi, a seconda della tipologia di collaboratore.

La società punta molto sulle risorse umane, ritenute uno dei fattori fondamentali per il successo aziendale. Per questo motivo l’azienda offre ai dipendenti concrete opportunità di crescita e carriera, i lavoratori, infatti, godono di numerosi benefici, tra cui percorsi di sviluppo e formazione interna, costante aggiornamento, avanzamenti di posizione e riconoscimenti economici, tutti fattori che rendono il contesto professionale adatto sia a giovani motivati che a professionisti esperti.

Con il lavoro occasionale, Euronics offre anche a studenti, casalinghe e disoccupati la possibilità di lavorare come addetti alle vendite presso i punti vendita del brand distribuiti su tutto il territorio nazionale. La retribuzione avviene con buoni lavoro, ovvero con voucher rilasciati da valore nominale di 10 Euro lordi, che possono essere riscossi presso un qualsiasi ufficio postale. L’ammontare totale nel corso di un anno solare non può essere superiore 6.660 Euro lordi. Il sistema dei voucher è esente da ogni imposizione fiscale e non preclude lo stato occupazionale, anzi può essere un’occasione per arrotondare le entrate con una occupazione effettuata in modo discontinuo e saltuario, ma assolutamente in regola.

Per la selezione del personale l’azienda utilizza il sito ufficiale Euronics su cui è presente la sezione Lavora con noi. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Cliccando su un’inserzione viene aperta una pagina in cui sono mostrati i dettagli dell’offerta di lavoro, come attività da svolgere e competenze richieste.
Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Candidati.

Viene aperta in questo modo una nuova pagina tramite la quale è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Euronics è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.