Seleziona una pagina

Liquigas – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Liquigas, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Liquigas è un’azienda italiana che opera nella distribuzione di GPL per i serbatoi e per le bombole. Oltre a commercializzare il GPL, questa azienda si occupa anche della produzione di un gas naturale liquefatto, chiamato GNL e destinato alle imprese. L’azienda è molto importante in Italia e ha un numero elevato dipendenti sia nelle sue sedi operative che in quelle amministrative.

Liquigas cerca sempre per i suoi uffici e per le sue sedi operative persone che vogliano lavorare e impegnarsi a crescere all’interno dell’azienda con la massima professionalità. L’azienda vuole rispondere sempre al meglio alle esigenze dei clienti, per questo motivo cerca persone in grado di soddisfare dei precisi criteri. L’azienda, al momento della selezione, è molto attenta a ricercare sempre candidati che possano affrontare le sfide del lavoro, in un mercato che è in costante cambiamento e con un’alta competizione tra le aziende.

Per candidarsi per una delle posizioni lavorative messe a disposizione da Liquigas è necessario entrare nel sito ufficiale dell’azienda, su cui è presente la sezione Lavora con noi. Nella pagina è possibile visualizzare tutte le offerte di lavoro disponibili in questo momento. Cliccando su uno degli annunci presenti, vengono mostrati maggiori dettagli relativi all’offerta di lavoro, come descrizione della posizione e requisiti necessari.
Se si è interessati, è possibile candidarsi inviando una mail all’indirizzo indicato all’interno dell’annuncio.

Inviata la candidatura, questa sarà valutata dalla Direzione delle risorse Umane, che analizza ogni giorno i curriculum che arrivano da coloro che vogliono lavorare in Liquigas. Il processo di selezione di Liquigas prevede una serie di colloqui che permettono al team di Risorse Umane di comprendere se avete i requisiti necessari a lavorare nelle varie sedi. Durante questi colloqui individuali dovete essere voi stessi, e mostrarvi con la massima sincerità davanti al team che valuterà le vostre conoscenze. Dopo avere superato i colloqui con la Direzione Risorse Umane, infine, dovrete sostenere dei colloqui con i responsabili dell’area funzionale In questo modo, sarà il responsabile dell’area a comprendere se siete in possesso dei requisiti tecnici necessari per lavorare nel ruolo prescelto.

La procedura per candidarsi per lavorare in Liquigas è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Panasonic – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Panasonic, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Panasonic è una delle principali aziende nel mondo per la produzione di dispositivi elettronici. Panasonic opera in numerosi settori dell’elettronica, inoltre dispone di vari centri di ricerca al fine di creare sempre nuovi prodotti da proporre sul mercato. Dalle posizioni da ricoprire all’interno dei centri di produzione a quelle per il business e la pubblicizzazione dell’azienda, le offerte di lavoro in Panasonic possono essere davvero svariate.

Panasonic è un’organizzazione che cerca sempre di superare le aspettative della clientela, producendo sistemi elettronici, elettrodomestici e altri dispositivi di alta qualità. Oltre alla qualità del servizio reso nella produzione del prodotto, l’azienda gestisce al meglio anche il rapporto con la clientela con un servizio clienti reso disponibile per tutti i suoi clienti, qualunque sia la lingua parlata. Sicuramente, trovare un lavoro in Panasonic significa trovare un’ambiente di lavoro stimolante e ricco di opportunità.

L’azienda offre lavoro in ogni settore, inoltre, chiunque può inviare il proprio curriculum e scegliere di candidarsi per una delle varie posizioni lavorative messe a disposizione. Quindi ,chiunque lo desideri, è libero di inviare il proprio curriculum, scegliendo naturalmente la posizione lavorativa più idonea alle proprie capacità. Entrare in Panasonic, fornisce l’occasione a chiunque riesca ad essere selezionato, di lavorare per un marchio globale, che presenta sedi di lavoro in diversi paesi nel mondo, dall’Europa all’America. Scegliere di proporsi per una posizione lavorativa in azienda significa anche essere disposti a trasferirsi, a seconda delle necessità aziendali.

Lavorare all’estero può essere una grande opportunità ,specialmente in alcuni campi, come la ricerca tecnologica o la gestione di determinati settori aziendali. I settori in cui si può fare domanda per un lavoro in Panasonic, sono Amministrazione e servizi aziendali, Comunicazione e PR, Servizio clienti, Affari aziendali, Produzione, Risorse umane, Ricerca tecnologica, Tecnici elettronici e informatici, Venditori, Direttori, Marketing e Finanza

Per candidarsi per una delle posizioni lavorative messe a disposizione da Panasonic è necessario entrare nel sito ufficiale dell’azienda, su cui è presente la sezione Lavora con noi. Cliccando su Ricerche aperte, è possibile visualizzare tutte le offerte di lavoro disponibili in questo momento.

Cliccando su uno degli annunci presenti, viene aperta una nuova pagina, in cui sono presenti maggiori dettagli relativi all’offerta di lavoro, come descrizione della posizione e requisiti necessari.
Se si è interessati, è possibile candidarsi effettuando la registrazione al sito.

La procedura per candidarsi per lavorare in Panasonic è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Mariott Hotel – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Mariott Hotel, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Il settore alberghiero è tra quelli che offre più possibilità di lavoro in Italia e nel mondo. Uno dei principali obbiettivi di chi vuole lavorare in questo settore e cercare un posto in catene di prestigio che possano fornire un avanzamento di carriera e un sistema di lavoro meritocratico. Una delle realtà che offre diverse opportunità di lavoro è Marriott Hotel. Questa catena alberghiera, molto nota in Italia e nel mondo, è sempre alla ricerca di nuove figure professionali che possano essere assunte in una delle proprie strutture, oppure affrontare uno stage.

Marriott International è una società americana operante nel settore alberghiero fondata nel 1927. Questa catena alberghiera negli anni, anche se ha mantenuto la propria base principale negli Stati Uniti, ha subito un forte processo di espansione, con l’apertura di 6000 hotel in tutto il mondo. In Italia, sono presenti 23 hotel della catena, alcuni di questi sono presenti nelle principali città italiane come Venezia, Roma, Milano e Torino. La società ha una forte presenza sul mercato alberghiero, è quotata al NASDAQ e conta nel mondo quasi 400.000 mila collaboratori. L’espansione della catena alberghiera è prevista principalmente in Europa e quindi anche sul suolo italiano.

Marriott Hotel assume i propri collaboratori periodicamente attraverso il suo centro di risorse umane situato in Italia. Questa catena alberghiera offre diverse opportunità di lavoro, inoltre prevede sia un programma di assunzione diretta che di stage per la formazione di giovani che vogliono lavorare in questo settore. Proprio a favore dell’occupazione giovanile, l’azienda propone un programma chiamato Voyage Global Leadership Development Program. Questo è un programma retribuito della durata massima di 18 mesi e rivolto ai giovani neolaureati che voglio fare un’esperienza all’interno di Marriott Hotel. Attraverso questo progetto è possibile anche nel tempo essere inseriti all’interno della società e di svolgere ruoli di responsabilità all’interno delle strutture alberghiere presenti in Italia e nel mondo. Inoltre, per chi non è laureato, è possibile svolgere dei tirocini retribuiti che si possono protrarre per un massimo di 12 settimane.

Oltre alle posizioni di lavoro aperte in Italia, è possibile anche trovare diverse opportunità di lavoro anche all’estero. Risulta essere possibile scegliere di lavorare in diversi paesi, come Stati Uniti, Regno Unito, Costa Rica, Germania, Austria, Arabia Saudita, Qatar. Lavorare con Marriott Hotel, infatti, non offre solo la possibilità di fare carriera ma anche di lavorare all’interno di una realtà internazionale. Il sistema interno di Marriott Hotel è molto meritocratico e chiunque acceda a uno dei posti di lavoro disponibili, può fare carriera all’interno della società.

Nel caso in cui si sia interessati a cercare impiego presso questa azienda, il primo passo consiste nell’andare sul sito Mariott Hotel, su cui è presente la sezione Lavora con noi.  Accedendo a questa pagina è infatti possibile visualizzare tutte le ricerche di personale in corso in questo momento. Cliccando sui vari annunci è poi possibile trovare informazioni dettagliate sulle offerte di lavoro, come luogo e competenze richieste.

Se si è interessati, è possibile candidarsi cliccando su Apply. Viene aperta in questo modo una nuova pagina tramite la quale è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Mariott Hotel è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Clementoni – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Clementoni, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Clementoni potrebbe rappresentare una realtà interessante a cui rivolgere la propria attenzione per la ricerca di uno sbocco lavorativo nel settore. Si tratta di un’azienda italiana impegnata a lanciare sul mercato passatempi intelligenti per i bambini che vanno da 0 a 12 anni. Per riuscire a coprire una fascia così ampia, la società ha pensato di lanciare realizzare soluzioni diverse, che fanno riferimento proprio al livello di autonomia e apprendimento raggiunto dai piccoli. Ecco, dunque, che si parte dalla linea specificatamente pensata per la prima infanzia con Baby Clementoni, Baby Disney e Clemmy. Con il procedere della crescita, poi, si passa al mondo di Sapientino, ai puzzle e ai giochi di società creativi e scientifici. Lo scopo di tutta questa produzione è quello di introdurre i bambini all’apprendimento senza annoiarli con un insegnamento troppo scolastico. Una formula, questa, che nel tempo ha dimostrato di essere vincente, visto che i prodotti Clementoni sono tradotti in 16 lingue e distribuiti in 56 paesi nel mondo. Così, nonostante abbia la sua sede ufficiale a Recanati, l’azienda usufruisce di una rete di agenti e di quattro consociate in Germania, Francia, Spagna e Hong Kong per distribuire la propria produzione. Oltre a questo, poi, espone le sue novità nelle fiere internazionali del settore più prestigiose come quelle di Parigi, Hong Kong e Norimberga.

Visto questo successo e apprezzamento internazionale, dunque, Clementoni non solamente può essere considerata come un’azienda in buono stato, ma anche una realtà sempre alla ricerca di nuove risorse umane e professionali. Per questo motivo, è importante sapere quali canali osservare e utilizzare per essere sempre informati sulle nuove figure ricercate e su come candidarsi. Prima di procedere, comunque, è opportuno riflettere sulla possibilità di viaggiare all’estero e di lasciare la propria città di origine per afferrare l’occasione giusta. Una volta appurato di essere disposti a una certa elasticità, è la volta di procedere alla selezione della richiesta più adatta alle proprie caratteristiche e al background professionale.

A questo punto, nel caso si desideri presentare la propria candidatura, bisogna recarsi sul sito ufficiale, su cui è presente la sezione Lavora con noi. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Accedendo alla pagina indicata, è possibile visualizzare tutte le posizioni aperte in questo momento.
Cliccando su uno degli annunci presenti, viene aperta una nuova pagina, in cui sono presenti maggiori dettagli relativi all’offerta di lavoro, come descrizione della posizione e requisiti necessari.
Se si è interessati, è possibile candidarsi compilando il modulo presente con i propri dati e allegando il proprio curriculum.

La procedura per candidarsi per lavorare in Clementoni è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.

Club Med – Lavora con Noi

In questa guida spieghiamo come lavorare con Club Med, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Se il turismo è la vostra passione, allora potreste trovare opportunità interessanti tra le figure professionali ricercate da Club Med. Questo noto gruppo, soprattutto a cavallo tra gli anni ottanta e novanta, ha rappresentato sinonimo di alta qualità nel mondo delle vacanze organizzate. Nonostante abbia ottenuto il maggiore consenso durante l’epoca d’oro dei villaggi turistici, questa realtà ha origini più lontane. Nello specifico, l’azienda viene fondata nel 1950.. Da quel momento il cuore centrale della società è situato nella città di Parigi. Dalla capitale francese, però, questa visione di vacanza all inclusive è andata estendendosi in diversi paesi, tra Europa, Asia, Oceano Indiano, Caraibi, America e Africa. Il tutto per un totale di 71 Resort.

Entrare a fare parte di questa realtà, dunque, potrebbe essere un passo importante per diventare un esperto del settore. Oltretutto, poi, accedere alle selezioni del personale non rappresenta certo una missione impossibile, visto che Club Med avvia delle campagne stagionali sia per il periodo invernale che per quello estivo. Ai candidati vengono richieste solamente due caratteristiche, la disponibilità a lavorare per un periodo preciso che va dai 3 agli 8 mesi, e, ovviamente, la mobilità geografica. Soprattutto per quanto riguarda questo aspetto, si deve essere dei viaggiatori appassionati, pronti a cambiare diversi luoghi costruendo, in questo modo, una professionalità veramente completa. Per quanto riguarda l’esperienza pregressa, questa è fondamentale e richiesta sostanzialmente per alcune posizioni specifiche come, per esempio, gli animatori, gli istruttori sportivi, i baristi, il personale di cucina e i ruoli che richiedono una certa dose di responsabilità. Per tutti, invece, è assolutamente richiesta una buona conoscenza della lingua inglese. Un elemento ulteriore di preferenza potrebbe essere anche la padronanza di una seconda lingua come, per esempio, il francese. Per quanto riguarda il contratto, poi, è quello tipico di un lavoro stagionale. In questo caso vitto e alloggio sono a carico dell’azienda, prevedendo anche dei benefit.

A questo punto, nel caso in cui si sia interessati a vivere questo tipo di esperienze lavorative, è il momento di vedere nel dettaglio quali passi compiere per proporre la propria candidatura. Per raccogliere tutti i diversi profili si deve, per prima cosa, andare sul sito ufficiale di Club Med, su cui è presente la sezione Lavora con Noi. Su questa piattaforma, infatti, vengono pubblicate e aggiornate, con una certa costanza, tutte le richieste e le figure aperte dai diversi villaggi turistici Med sparsi nel mondo. Una volta, poi, individuata l’opportunità più adatta al proprio background e alle caratteristiche personali, non rimane altro da fare che rispondere, sempre online, inserendo il curriculum nel database dell’azienda. Oltre a questo, poi, sempre sulla piattaforma ufficiale, è possibile attivare il servizio gratuito Job Alert. Questo non fa altro che segnalare, via mail, le selezioni in corso d’interesse, basandosi sui criteri di preferenza precedentemente selezionati.

Una volta terminata questa fase non rimane che attendere un contatto da parte della società. Nel caso in cui questo avvenga, si deve essere pronti ad affrontare una selezione strutturata in fasi diverse. Il primo passo è la preselezione. Questa consiste in un’intervista telefonica durante la quale viene illustrata la posizione e le condizioni lavorative. Sempre in questa fase, poi, sono considerate anche le motivazioni, il livello linguistico e le diverse esperienze professionali. Nel caso in cui questo primo passo sia andato a buon fine, si passa direttamente al secondo, ossia l’invito a una delle sessioni di reclutamento organizzate dal Club Med presso il centro più vicino alla residenza. Solitamente in questa fase si prevede un impegno della durata di 1 o 2 giorni, articolati tra la presentazione dell’azienda e i colloqui individuali. A questo punto non rimane che attendere l’esito che viene spedito tramite posta sia in caso positivo che negativo.

La procedura per candidarsi per lavorare in Club Med è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito con frequenza, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.