Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Scavolini, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Fondata a Pesaro negli anni 70, Scavolini ha iniziato subito a espandersi fino a diventare una delle aziende più affermate sul mercato italiano e internazionale dei mobili da cucina. Infatti, da piccolo laboratorio artigianale, nel corso degli anni Scavolini si è trasformata in una azienda fortemente competitiva, grazie al notevole aumento del suo fatturato e della sua visibilità. Dal 1984 diventa il primo marchio di cucine in Italia, un successo dovuto soprattutto al sistema di distribuzione adottato per soddisfare a pieno le più diverse esigenze del pubblico, sia a livello estetico che funzionale, a cui si aggiungono la durata dei materiali e la sicurezza degli arredi. La creazione di una fitta rete di punti vendita dislocati sul territorio e la scelta di rivenditori qualificati hanno contribuito all’ascesa del marchio, che ha sempre tenuto in considerazione gusti e esigenze del mercato, adeguandosi ai cambiamenti di stili e tendenze. Oggi il marchio Scavolini è presente in oltre 50 paesi e risulta essere diventato sinonimo di design italiano.

scavolini-lavora-con-noi

Il principale obiettivo dell’azienda è la massima soddisfazione del cliente, intesa come la capacità di fornire prodotti e servizi che siano pienamente conformi alle sue aspettative. Tutto questo viene raggiunto ponendo la massima attenzione al rispetto dell’ambiente, al rapporto con i dipendenti, i collaboratori e con il territorio e alla valorizzazione dei rapporti sociali d umani.

Il gruppo effettua la raccolta delle candidature tramite la sezione Lavora con Noi presente sul sito ufficiale, una sezione attraverso la quale i candidati interessati a lavorare in Scavolini possono prendere visione delle offerte di lavoro attive e rispondere a quelle di interesse. Vediamo come utilizzare questo strumento.

Come prima cosa, bisogna accedere alla pagina indicata in precedenza e cliccare su Consulta le posizioni aperte.
In questo modo viene aperta una nuova pagina in cui sono mostrate le ricerche di personale in corso.

Cliccando gli annunci viene mostrata una nuova pagina in cui è presente una descrizione dell’attività, i requisiti necessari e il tipo di contratto offerto.

Nella stessa pagina è presente un modulo da utilizzare per candidarsi. L’utilizzo del modulo è molto semplice, basta inserire i propri dati personali e allegare il proprio curriculum.

Se non sono presenti offerte di lavoro adatte al proprio profilo, è possibile comunque inviare la propria candidatura.

La procedura per candidarsi per lavorare in Scavolini è quindi molto semplice. Il consiglio è quello di controllare il sito frequentemente, le offerte di lavoro vengono infatti aggiornate molto spesso e risultano essere numerose.