Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Smeg, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Smeg è un’azienda di elettrodomestici, molto apprezzata e conosciuta in Italia. La sede principale dell’azienda è a Guastalla, in Emilia Romagna. Al fine di ottenere sempre prodotti di qualità, raffinati e funzionanti, oltre che moderni, l’azienda si avvale di varie figure professionali. I professionisti che collaborano ai progetti Smeg sono architetti, designer e tecnici, pronti a creare sempre nuovi elettrodomestici volti a soddisfare le esigenze di coloro che scelgono il marchio. Gli standard di qualità sono molto alti, per questo motivo chi cerca lavoro in Smeg deve essere motivato, preparato ed avere le giuste competenze tecniche, e titoli di studio consoni alla figura che vuole rivestire.

Smeg offre la possibilità, a chiunque lo desideri, di inviare un’autocandidatura. I posti di lavoro disponibili sono diversi. A seconda dei periodi, l’azienda cerca operai per la produzione di elettrodomestici, architetti, ingegneri, tecnici, elettricisti, impiegati per gli uffici amministrativi, oppure operatori per call center e servizio clienti. Al momento della candidatura, se non c’è un lavoro disponibile per il quale partecipare ad un colloquio, il curriculum viene comunque inserito in una banca dati, e preso in considerazione nel momento in cui si aprono nuove ricerche.

Per candidarsi e cercare lavoro in Smeg, dovrete andare sul sito ufficiale dell’azienda, all’interno dell quale è presente la sezione Lavora con Noi. Entrati in questa sezione, troverete un modulo che serve per inviare la propria autocandidatura. I campi da compilare sono Nome, Cognome, Posizione, Email, città di residenza e numero di telefono. Infine, potrete allegare due documenti, Il curriculum e la lettera di presentazione. Il curriculum e la lettera di presentazione devono essere compilati con la massima attenzione. State molto attenti a scrivere tutte le vostre esperienze lavorative e anche i titoli di studio, i corsi e i master.

Il curriculum deve presentare anche una foto in alto a destra e deve essere grammaticalmente corretto. Anche la lettera di presentazione è molto importante, visto che serve a spiegare le motivazioni per cui volete lavorare in Smeg.

A differenza di altre aziende, Smeg non pubblica sul proprio sito gli annunci di lavoro, l’autocandidatura risulta essere quindi lo strumento da utilizzare per essere contattati se sono disponibili posti di lavoro adatti al proprio profilo.

La procedura per candidarsi per lavorare in Smeg, come abbiamo visto, è molto semplice e quindi è consigliabile inviare il proprio curriculum, in modo da potere essere presi in considerazione per un lavoro in questa azienda molto importante.