Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Trenitalia, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Trenitalia è una delle realtà lavorative preferite dai giovani laureati. Se avete intenzione di candidarvi per lavorare in quello che è una delle maggiori e più importanti aziende del nostro Paese, ecco di seguito tutte le informazioni utili sui profili richiesti e sulle offerte disponibili.

trenitalia lavora con noi

Le figure richieste riguardano diverse funzioni, ingegneria, produzione e circolazione, qualità, manutenzione, marketing e commerciale, investimenti, acquisti e logistica, immobiliare e servizi. Nel dettaglio, i requisiti richiesti e la procedura di selezione variano a seconda del livello di carriera dei candidati. Le categorie di persone che possono quindi presentare la candidatura sono diverse, tra cui diplomati, studenti e neolaureati, esperti e manager.

I diplomati devono possedere i requisiti fisici previsti per essere inseriti nei ruoli operativi di esercizio tipo macchinista, Operatore Specializzato della Circolazione, Capo Tecnico, Capo Treno, Capo Servizi Treno, Capo Stazione.

L’Esperto deve essere un professionista che ha almeno 3 o 5 anni di esperienza nel settore di lavoro riguardante il profilo richiesto.

Studenti e neolaureati devono essere in possesso delle conoscenze necessarie per ricoprire un certo ruolo e devono parlare anche la lingua inglese fluentemente.

La figura di manager riguarda tutti coloro che hanno maturato esperienze manageriali e desiderano fare carriera in nuovi ruoli.

La procedura di selezione Trenitalia prevede una serie di passaggi, per cominciare, dopo una prima valutazione dei curriculum ricevuti, l’azienda si mette in contatto telefonico con i candidati ritenuti idonei per fissare un incontro. Durante il colloquio, i candidati saranno sottoposti a diversi test per valutare il loro livello di conoscenze. Le prove sono diverse in base al livello di carriera del candidato, infatti, più professionale è il profilo ricercato, più approfondita sarà la selezione. Le varie prove riguardano in prevalenza attitudini, competenze specifiche, motivazioni nella copertura di un determinato ruolo e conoscenze linguistiche.

Lo strumento principale per la selezione del personale è rappresentato dal sito ufficiale Trenitalia, su cui è presente la sezione Lavora con noi. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

Cliccando sul pulsante Ricerche in Corso viene aperta una pagina in cui sono mostrate tutte le offerte di lavoro disponibili in questo momento.
Cliccando su Dettaglio offerta vengono mostrate maggiori informazioni come requisiti richiesti, sede di lavoro, tipo di contratto offerto e tipo di attività da svolgere.
Se si è interessati a un’offerta di lavoro, è possibile selezionarla e cliccare il pulsante Inserisci il tuo CV.

Viene aperta in questo modo una nuova pagina tramite la quale è possibile effettuare la registrazione al sito.
Una volta completata la registrazione, è possibile candidarsi inviando il proprio curriculum.

Una volta inserito, il curriculum rimarrà a disposizione dell’azienda per diciotto mesi, di conseguenza potrà essere tenuto in considerazione anche in vista di assunzioni future e potrà essere utilizzato per candidarsi a altre offerte di lavoro senza ripetere la procedura.

Se la candidatura viene accettata, sarete contattati da Trenitalia per un colloquio in azienda.

Candidarsi per lavorare in Trenitalia risulta essere un’operazione semplice. Il suggerimento è quello di visitare il sito frequentemente visto che le offerte di lavoro vengono aggiornate dall’azienda in modo costante.