Seleziona una pagina

In questa guida spieghiamo come lavorare con Trony, indicando la procedura da seguire per candidarsi alle offerte di lavoro dell’azienda.

Le origini del gruppo risalgono al 1991, quando era solo una catena di negozi del gruppo La Rinascente, ma qualche anno dopo il gruppo fu messo in vendita e ceduto a GRE, Grossisti Riuniti Elettrodomestici e nel 1997 venne creato Trony a Milano, come catena nazionale pronta per entrare autonomamente sul mercato nazionale. Oggi Trony è una catena di negozi specializzati nella vendita di elettrodomestici, prodotti di elettronica di consumo, di informatica e telefonia, controllata da circa 23 aziende azioniste e conta sull’intero territorio italiano 160 filiali.

trony-lavora-con-noi

Ciò che contraddistingue l’operato dell’azienda sono i servizi rivolti ai clienti tra cui spiccano, oltre a qualità e cortesia, la consulenza, la possibilità di effettuare consegna e ritiro dell’usato, chiedere installazione di elettrodomestici, climatizzatori e altre apparecchiature che necessitano montaggio. Confortevoli e accoglienti, tutti i punti vendita Trony offrono massima funzionalità e assistono la clientela cercando di non tralasciare nemmeno la fase successiva alla vendita.

I punti vendita dislocati in Italia hanno dimensioni diverse tra di loro e tra tutti sicuramente spicca quello ubicato nelle vicinanze del Ponte Milvio, aperto nel 201, con una superficie di cinquemila mq, otto casse e oltre 50 addetti. Il luogo, l’ampio parcheggio e un bacino di utenze di oltre 400 mila potenziali clienti sono elementi che fanno capire l’importanza strategia di questo punto vendita.

L’azienda è sempre interessata a assumere giovani talenti e potenziali collaboratori e durante l’anno offre varie opportunità di stage a studenti, diplomati, laureati e altri soggetti, con tirocini retribuiti e della durata da 4 a 12 mesi.

Lo strumento principali per la selezione del personale è rappresentato dal sito ufficiale Trony, su cui è presente la sezione Lavora con Noi. Vediamo più nel dettaglio come utilizzare questo strumento.

A differenza di altre aziende, Trony non pubblica sul sito le ricerche di personale in corso.
Mette però a disposizione un modulo tramite cui è possibile inviare la propria candidatura.

La compilazione è piuttosto semplice.
Come prima cosa, è necessario indicare il punto vendita in cui si vorrebbe lavorare.
Una volta fatto questo è possibile specificare il ruolo a cui si è interessati, scegliendo tra addetto alle vendite, addetto alle consegne, cassiere, magazziniere, responsabile punto vendita, addetto servizi clienti e fatturazione, responsabile amministrativo e responsabile marketing.
Bisogna poi inserire i propri dati e allegare il proprio curriculum.

Se il profilo risulta essere interessante, si viene ricontattati per un colloquio.
Il curriculum rimane comunque a disposizione dall’azienda per future selezioni.

Candidarsi per lavorare in Trony risulta essere quindi un’operazione molto semplice e veloce.